Just Keep Moving #014

Ciao! Bentornato all’ennesimo episodio di JKM. Siamo al numero “Le fatiche di Ercole più due”, che è anche lo stesso numero del giorno in cui cade San Valentino. Come avevo detto nell’ultimo post, questa settimana sarei stato intervistato da dei ragazzi di una scuola in Toscana. È successo davvero, questa mattina per essere precisi. I pensieri che condivido su questo blog, sono arrivati al loro professore, che ha deciso di leggerglieli durante una lezione. Visto l’interesse che hanno manifestato nei miei confronti, mi ha proposto di fare una video chiamata e permettergli di farmi una serie di domande. Così è stato. L’avevo detto nel 13º episodio, l’idea di fare questa cosa mi piaceva moltissimo. Ad oggi, mentre scrivo queste parole, posso confermare il fatto che è stata una bellissima esperienza, che intendo sicuramente ripetere.

L’intervista si è svolta così, i ragazzi hanno raggiunto l’aula video insieme al loro professore, che per l’occasione ha messo a disposizione il suo ipad, e ci siamo chiamati su Messenger. Non essendo riusciti a collegare il tablet alla lavagna interattiva, alcuni ragazzi si sono offerti di reggerlo affinché i loro compagni riuscissero a vedermi. Mi hanno fatto diverse domande, che spaziavano dalla mia esperienza in sedia a rotelle, al percorso di studi che ho fatto, fino al tipo di motorino che guidavo. Mi sono divertito a rispondere nella maniera più onesta possibile, e ha trovato questi ragazzi molto svegli, simpatici e curiosi.

Il tutto è durato circa una mezz’oretta, e ci siamo salutati con la promessa che, una volta ultimato libro, andrò a presentarglielo di persona. Ah già, il libro. Quasi mi dimenticavo che in questa serie ne racconto il progresso. Non ci ho lavorato in questi due giorni, e la cosa mi genera un po’ di fastidio. Vorrei avere più disciplina, e sto lavorando per migliorarmi da quel punto di vista, ma ci vuole tempo. Mi sono scaricato un audio book che si intitola “Self-Discipline, An Ex-SPY’s Guide to Hack Your Daily Habits to Build Unshakable Self-Control”, ti farò sapere come va.

Per oggi mi fermo qui, ci vediamo venerdì!

Conteggio parole di Venti Decimi: 12569

2 pensieri su “Just Keep Moving #014”

  1. Un’esperienza sicuramente importante! Sapere di essere bravo con le parole è un conto, ma sapere che queste parole influenzeranno giovani menti è un grande e altissimo traguardo!
    La strada è appena iniziata marqo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *